martedì 4 ottobre 2016

San Pantaleo ...

SAN PANTALEO
Che ci sia qualcosa di straordinario lo si intuisce da subito, da quando si incrociano colonne di auto lungo i bordi delle strade, più o meno un chilometro prima delle porte del paese. Sembra lo stesso traffico che di solito fa da cornice ai concerti di qualche superstar. 
Invece no. 
Qui la gente scatta in massa perché a San Pantaleo c’è il mercatino più chic del mondo, come dice qualcuno. Per tuffarsi in questa mega centrifuga impazzita c’è chi è disposto a sfidare l’asfalto bollente, a rinunciare a una bella e lunga mattinata al mare. 
Il mercatino degli artisti è un irresistibile tripudio di colori, di suoni e di lingue diverse. 
E quando ci passeggi è sempre meglio tenere gli occhi aperti. 
Perché può capitare di incontrarci un principe, un cantante in vacanza, un attore col volto abbronzato. Magari Peter Gabriel che gironzola tra le bancarelle, oppure Alberto di Monaco intento a rovistare tra salumi e formaggi.




3 commenti:

  1. Dev'essere effettivamente piacevolissimo perdersi tra quei banchi colorati!
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  2. Sono stata al mercato di san Pantaleo a luglio 2014....pioveva, e con mia mamma abbiamo girato un pò prima di trovare un parcheggio!!!!!

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails