mercoledì 17 dicembre 2008

Ormai manca davvero poco al Natale, tanto per cambiare piove, ma sono ugualmente riuscita a fare qualche piccola commissione dopo l'ufficio. Certo con la pioggia è tutto molto più caotico, tutti escono in macchina ed anche per coloro che non abbandonano mai le 2 ruote come me il traffico influisce sull'umore e sull'aggressività ...
Ieri sera finalmente ho terminato la mia creatura all'uncinetto, dopo circa una settimana di duro lavoro, ho cucito fino quasi a mezzanotte ed ecco il risultato finale:


non ho fatto a tempo a terminarla che una persona a me cara ha pronunciato le fatidiche parole: "Manu, potresti prendermi la lana come la tua, così la sera lavoro un pochino e cerco di farla uguale" ... visto che questa persona apprezza veramente le cose che faccio e tutto il giorno lavora come una matta facendo anche cose molto pesanti per il fisico, non ha nemmeno finito di pronunciare queste parole che mi sono sfilata la sciarpa e gliel'ho messa al collo ... morale: forse ricomincio da capo, ma stavolta ci metto anche i toni dell'azzurro ...
Ho anche terminato di confezionare il Signor Babbo Natale - così lo chiama Teresina - e ne ho fatto un simpatico cuscinetto da appendere alla porta della camera da letto.


Ecco la mia postazione di lavoro, ovviamente anche il paralume della lampada è natalizio :), sulla destra del monitor nella libreria c'è anche il Babbo Natale cono donatomi da Erika.

Nell'aria ci sono le canzoni di Natale cantate da Frank Sinatra e Bing Crosby, bellissime, profumo di cannella, mela e chiodi di garofano ...
Mi sembra di dover fare ancora mille cose ed invece forse siamo quasi organizzati, mancano giusti gli ultimi ritocchi, il menù per la vigilia è collaudato da anni, farò le stesse cose che faceva la mia mamma, per almeno riuscire a risentire quei profumi nell'aria che tanto mi sono cari.
I sughi fondamentali per affrontare le feste li ho preparati in queste sere e sono tutti stipati nel congelatore, ho circa 2 kg di salsa di noci, 1,5 kg di ragù molto speziato e circa 1,5 kg di pesto, la "sindrome da guerra" ha fatto sì che preparassi tutti i condimenti che mi piacciono.
Domani faremo anche la festa in ufficio, lo so che è presto, ma poi la prossima settimana cominciamo ad avvicendarci e qualcuno comincia le vacanze, qualcun'altro come la sottoscitta aspetterà sino al 2 gennaio, perciò ogni occasione è buona per brindare, ho preparato una torta pasqualina di bietole (ahimè si chiama così, la torta natalina a Genova non l'abbiamo!), poi ci saranno pizza e focaccia di ogni tipo, spero tanta con la cipolla, è la mia preferita.
La piccola si è addormentata ed ora ne approfitto per fasciare ancora qualche piccolo pensiero e per dare qualche crocetta ... le idee sono tante ed il tempo scarseggia.
Buona serata a tutte
Manuela

22 commenti:

  1. complimenti per i tuoi lavori la sciarpa è bellissima e il cuscinetto è proprio delizioso, mi piacerebbe anche fare un piccolo furto nel tuo congelatore..
    ciao un bacione
    imma

    RispondiElimina
  2. Cara Manuela, che bell'angolo scrivania che hai! E che foto di atmosfera natalizia che hai postato. Non vedo l'ora che sia la vigilia di Natale per andare in montagna e respirare, come ogni anno, la stessa atmosfera di sempre...un caro saluto, Camilla

    RispondiElimina
  3. Ci siamo quasi, eh? Io devo ancora fare tutti i regali... TUTTI! Credo di dare una svolta oggi pomeriggio e nel fine settimana, mi aiuta il fatto di avere già le idee chiare su "cosa regalare a chi".
    Un abbraccio manu.
    a.o.

    RispondiElimina
  4. * Imma: grazie per i complimenti, della sciarpa mi restano solo le foto, ma sono contenta così;
    * Camilla: anche a me piacerebbe trascorrere qualche giorno in montagna, ma credo che fino a marzo non riusciremo .....
    * A.O.: non ti invidio, io per i regali sono a posto, alcune cose fatte a mano, altre ovviamente no, e tanti giochi creativi pe ri bimbi, non svelo di più perchè qualche amica gironzola per internet, ma ti dico solo che sono andata soprattutto su piccole decorazioni natalizie della Villeroy-Boch :)
    Buona giornata a tutte
    Manuela

    RispondiElimina
  5. Secodo me la morale è molto molto diversa: Questo è Natale !!!!
    Bacini, bacioni Vania

    RispondiElimina
  6. L'aspettavo ed è venuta benissimo la tua sciarpa, Manuela...come del resto il babbino!
    Ci racconti qualcosa del tuo bel menu...giusto qualcosina? ;-)

    Un abbraccio
    Barbara

    RispondiElimina
  7. Ma Manu....sto iniziando a pensare di essere una imbranata completa visto che riesco a fare a malapena l'indispensabile tutti i gg!!!
    Oibo'! :o
    Che bella atmosfera la foto con le candele!!
    Ciao bella!
    Annalisa

    RispondiElimina
  8. sei davvero speciale. solo un cuore grande, dopo tanto lavoro, può sfilarsi una sciarpa e donarla senza battere ciglio!

    il signor babbo natale è bellissimo, e fa molto natale.

    ma lo fanno molto di più le tue parole: le canzoni, i profumi ed i preparativi per la cena di natale.

    quest'anno noi la prepareremo a 6 mani: io, mia madre e mia sorella. Io ho il compito di fare i panini (i tuoi all'olio) e il dolce!!!

    la mia canzone preferita è have yourself a merry little christmas... anche se con i nervi a pezzi, tutte le volte che la sento mi sale il groppo in gola.

    domani anche noi festeggiamo. io ho una renna da assemblare ed un canovaccio da finire. sarà una lunga serata!!!!

    p.s. scusa se non ho risposto alla mail... finita l'emergenza torniamo al tran tran quotidiano. promessa!

    RispondiElimina
  9. bella , bella bella!!
    peccato che dal computer non si riesca a prendere!!!;)
    un abbraccio
    Mary

    RispondiElimina
  10. Mi piace troppo la tua sciarpa :D COMPLIMENTI

    RispondiElimina
  11. Complimenti per la sciarpa, ma ancora di più, complimenti per il tuo gesto...sei davvero generosa!!!!

    Un abbraccio
    Anto:o)

    RispondiElimina
  12. hai un cuore d'oro! avrai fatto felice quella persona!
    davvero una bella sciarpa!

    RispondiElimina
  13. Manu sei Grande!!!!!
    grande di cuore, grande di bravura, grande in cucina!!!
    un abbraccio e tanti auguri per un sereno Natale

    RispondiElimina
  14. che amica generosa sei!
    però è bello regalare a chi apprezza, a me piange il cuore quando invece non capiscono....
    è davvero bella la sciarpa manu e molto belli i colori!

    RispondiElimina
  15. Con la descrizione che hai dato, mi hai trasmesso un attimo di tranquillità. Io sono ancora presa da mille cose da fare.
    Sono passata per augurarti un felice Natale.
    Ciao.
    Tiziana.

    RispondiElimina
  16. hai un cuore grande!
    bellissima sciarpa
    un abbraccio
    Pinra

    RispondiElimina
  17. molto bello il tuo gesto e ovviamente anche la sciarpa, ma non c'erano dubbi! Per torta natalina potremmo inventarla, che ne dici?
    ciao Buon Natale
    Dori

    RispondiElimina
  18. cara Manuela, scusa per l'imperdonabile ritardo! Grazie per il bel premio che mi hai assegnato, spero di postarlo presto!ma in questi giorni imminenti al natale ci sono un sacco di cose da fare tra casa, lavoro e soprattutto la Pulce con la febbre. Mi piace molto il signor babbo e la sciarpa è bellissima e ancora più bello il tuo slancio generoso,ciao Marina

    RispondiElimina
  19. Lo sapevo che non saresti riuscita a metterti la sciarpa per Natale... Sei troppo una GRANDE!
    Ho aggiornato un poco il nostro blog... e pure il mio, Manu come si fa a mettere il titolo del blog senza sovrapporlo al disegno?!
    Baci Mery

    RispondiElimina
  20. Bellissima la tua sciarpa,generoso il tuo gesto,ma si che puoi ricominciare da capo !Il signorBabbo Natale è troppo simpatico!
    Buon natale!

    Fulvia

    RispondiElimina
  21. è bellissima questa sciarpa, se l'avessi ricevuta io ne farei sfoggio sempre!
    Marzia

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails