sabato 13 dicembre 2008

Home Sweet Home


Direi "Casa dolce casa" parte seconda ...
questa mattina ho ahimè abbandonato la mia vespetta per andare a ritirare la mitica Scavolini! Ora è nostra, ben nascosta con la speranza che la pulcetta non la scopra!!!

Il cielo continua ad essere grigio, ma stasera verranno a cena degli amici carissimi che per una serie di cose non riusciamo a vedere quanto vorremmo ... ma tra un arrosto in cottura ed un minimo di riordino della casa ecco alcune immagini dell'atmosfera che sto riuscendo a ricreare in questi giorni di attesa al Natale.

Sempre questa mattina ho ritirato la macchina da cucire, devo resistere sino al 25, ma non vedo l'ora di cominciare ad usarla, ho un sacco di progetti in mente!

Se domani la giornata non dovesse essere delle migliori coinvolgerò la piccola a fare i biscottini di Natale con tutte le forme da appendere all'albero. Non credo siano in arrivo giornate di sole, il cielo è davvero uggioso e grigio, il bucato ormai vive in casa o per lo meno fa molti avanti ed indietro con il terrazzo!
... non ho finito di scrivere la frase che le prime goccioline hanno cominciato a bagnare le finestre ... ed il bucato ha fatto marcia indietro sotto ad una tenda da "sole" sul terrazzo (che bella la parola "sole", non ricordo nemmeno più come è fatto!!!).
Le piastrelle procedono, si ono aggiunt anche quelle a tinta unita e qualche altra rosellina, se domani sono in vena comincio ad unirle, lavoro veramente noioso!

Auguro a tutte voi un felice sabato sera e come sempre grazie per i bellissimi commenti.
E per no perdere mai tempo ... abbiamo anche aggiornato la nostra Soffitta ...
Manuela.

14 commenti:

  1. Manuela la tua iperattività è veramente invidiabile!Vedrai che la cucina avrà un gran successo,mia nipote(11 anni) ne ha una simile da quattro o cinque anni ed ancora ci gioca!
    Buona serata e buona domenica!

    Fulvia

    RispondiElimina
  2. ciao ,ma nn ti preoccupare per il sal mica me la sono presa...ci mancherebbe altro!!!! anche noi di solito i fine settimana ci si trova con i nostri amici (la mia amica apple e famiglia) per una cena in compagnia....e' un'abitudine che abbiamo da ben 8 anni!!!1 e' piacevole e divertente!!! la renna e' uno spettacolo ,che brava anche con il patch...e poi i balocchi e l'uncinetto ...ma che sei una macchina da "guerra"!!!!! in questo ci assomigliamo molto(cosi' mi sembra)mai stare con le mani in mano!!!!! baci e buona domenica
    laura

    anche noi regaleremo la mega cucina a valeria ,ma nn la prenderemo nuova ,ma riutilizzeremo quella che avevamo regalato a giorgia (mia figlia maggiore) e siccome lei nn ha mai giocato ,e' rimasta nuova....e quindi...w il riciclo tra sorelle!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono curiosa di vedere la sciarpa finita!!!
    Anche per me non è il massimo unire le piastrelle, ci vuole un po' di pazienza, con gli esagoni è ancora peggio!!!
    Anche Sere ha avuto la cucina, non così bella, ci giocava tantissimo, sia da sola che in compagnia.
    L'unico problema è che voleva l'acqua per cucinare e per lavare i piatti.. cosa combinava!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Manuela, anche qui fino ad un attimo fa il tempo era brutto, ma ora sembra che il sole si sia riuscito a creare un varco tra le nubi e riesco persino a vedere uno scorcio di cielo azzurro. Anch'io, dopo tanti giorni di maltempo, non ricordavo nemmeno come era fatto! A presto, Camilla

    RispondiElimina
  5. veramente una dolce casa!
    un abbraccio
    pinta

    RispondiElimina
  6. Cara Manuela, sono deliziose le tue decorazioni e sono certa che la cena sarà un successo! Anche qui piove e anche il mio bucato è in "esposizione" in casa...Ah! dimenticavo: la rennina l'hai fatta tu? è stupenda! Un bacione, Claudia

    RispondiElimina
  7. che magica e dolce atmosfera, e poi con l'amore che spargi in giro tutto è bello e speciale, ciao marina

    RispondiElimina
  8. Ciao Manu,
    belle foto, begli addobbi (ma la palla e' per caso della "Gallina Matta"?(o qualcosa del genere...)
    Hanno ragione le tue amiche: ma non sarai iperattiva mica?? Mamma mia quante ne combini!!!!HE HE HE!!
    Un abbraccione,
    Annalisa

    RispondiElimina
  9. sempre super attiva!
    buona settimana!
    Mary

    RispondiElimina
  10. Che belle atmosfere ci regali Manuela!

    Un abbraccione
    Barbara

    RispondiElimina
  11. Anche io odio cucire le mattonelline, infatti quando realizzo schemi composti da moduli, li unisco con l'ultimo giro di uncinetto.
    Per quanto riguarda la pioggia, anche a me ha stufato.
    Ma la danza "anti pioggia" non funziona.
    Ciao.
    Tiziana.

    RispondiElimina
  12. ma quell'alce l'hai fatto tu?!?! è bellissimo. sembra una foto da catalogo... di quelle case bellissime, calde, che tutti vorremmo avere!!!
    posso venire anche io a fare i biscotti???
    io ho deciso che questa settimana non farò un minuto di straordinario... ancora non sono riuscita a sentire l'atmosfera di natale... e questo non va bene!!!

    che bella la macchina da cucire: io ancora uso quella di mia madre... vedremo se un giorno ne avrò una tutta mia. fai bene ad aspettare fino a natale, anche se l'attesa...

    RispondiElimina
  13. Ciao carissima complimenti fai dei lavori fantastici!!! Sono contenta che anche a te è venuta la "malattia"delle piastrelle ...io sto facendo una coperta!!! Ciao wonderwoman monicaudine

    RispondiElimina
  14. sono sempre più belle le piastrelle, non vedo l'ora che ci mostri il lavoro finito.
    ciao Dori

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails