mercoledì 21 gennaio 2009

Dopo tante crocette ... torniamo ad un post che comincia con una cosa buonissima: la focaccia alla salvia. Ammetto di essere una purista della focaccia, in genere sgarro solo per la versione con la cipolla, ma vi assicuro che la ricetta che mi ha passato la mia amica Agnese è veramente da urlo!

Ingredienti:
500 gr farina 00
100 gr manitoba
20 gr lievito di birra
2 misurini piccoli di sale
1 misurino piccolo di zucchero
1 cucchiaio salvia sminuzzata
100 cc vino bianco
100 cc acqua
100 cc olio di oliva

Procedimento:
impastare e far lievitare per 2 ore, reimpastare e far lievitare per 1 ora nella teglia, aggiungere sopra una salamoia a base di acqua ed olio, abbondante, e sale grosso sopra ed infornare a 200° per 20/25 minuti.

Io ho impastato con la macchina del pane, ma anche a mano o con il Bimby la bontà non cambia!
Ho passato questa ricetta ad altri amici molto bravi dietro ai fornelli e con i quali in genere condividiamo gli ordini "da quintale" ad un mulino piemontese per avere delle farine particolarmente buone, ed anche loro proprio ieri sera mi hanno fatto sorridere perchè mi hanno detto che la focaccia fuori dal forno è "sopravvissuta" meno di 10 minuti.

Sul fronte ricamo, ieri sera mi sono concessa una seratina rilassante e tra una puntata e l'altra del Dottor House ho ricamato la casetta di gennaio il cui schema ha condiviso con noi Clo. Ovviamente al momento della scelta dei colori la mia pulcetta ha pesantemente suggerito l'uso del rosa in varie tonalità al posto dei bei grigi proposti da Clo, ma tutto sommato il risultato finale non mi dispiace.
In questi giorni ho anche applicato i bottoncini di Natale fatti da Paola, al ricamo di Lizzie Kate "Love Keep us Warm", mi sono molto divertita a farlo.



Ora devo riprendere in mano il SAL - Country Bloomers, direi che la disaffezione verso questo lavoro ahimè non ha colpito solo me, per quanto mi riguarda è imputabile ai repentini cambi di colore. Lavorandoci prettamente la sera, alla fine gli occhi non riescono più a seguire bene lo schema ed il lavoro.

Sul fronte uncinetto ho terminato di cucire le ... roselline sul cappellino per una bimbetta che dovrebbe nascere a maggio, ho promesso alla sua mamma anche una copertina ricamata, devo organizzare lo schema, i filati e poi lavorando su Aida di lana il lavoro dovrebbe scorrere abbastanza velocemente.
Iulia nel suo blog chiedeva come riponiamo i vari filati da ricamo, ad eccezione delle scatole trasparenti in stile pescatore, con tutte le floss ben organizzate, io sono un pochino confusionaria, ogni ricamo con il suo corredo di fili, aghi, telaietto e forbici viene riposto in sacchettini di stoffa, recentemente a Natale mi sono regalata la scatola qui sotto che conteneva formine per biscotti e tovagliolini, una volta svuotata è stata riempita dai filati "preziosi" come i Kreinig ed i Crescent e dal SAL-Welcome all Seasons.

Ringrazio anche Aiuola Odorosa per avermi dato l'idea dei ... tulipani, vedendoli belli e solari nel suo blog mi è subito venuta voglia di primavera, quindi questo pomeriggio tornando a casa dal lavoro mi sono fermata dalla super fioraia del quartiere, Margherita ed ho preso 7 tulipani ancora chiusi, mi ha detto che all'apertura rimarrò meravigliata dalle sfumature di rosa e fucsia, non vedo l'ora.
Visto che questa sera la famiglia è al gran completo mi concedo una pausa dai miei lavoretti e vi auguro una piacevole serata.
Manuela

19 commenti:

  1. da dove partiamo?!?! dal fatto che mi è arrivato il tuo bellissimo dono e sono una bimba perchè ho ancora le collane indosso mentre di solito le ripongo nella scatola non appena arrivo a casa!!!
    tu sei un fulmine: la casetta in una sera - concordo con la piccola per i cambi di colore, così è molto più sweet - i babbi in pochissimi giorni e sono bellissimi.
    Per il country non ti posso dire nulla perchè a me la voglia è scemata del tutto!
    Sai che ti facevo più ordinata?!?! ;) Quella casinista sono io!!!! Allora io ho le matassine avvolte attorno alle farfalline nelle scatole da pescare, in ordine, poi altre in sacchetti, altre in scatole con il lavoro di turno etc etc. se dovessi fare un inventario... ;)
    buonissima serata con la tua famiglia!

    RispondiElimina
  2. Che bel post! come al solito Manuela mi fai respirare un pò di aria di casa tua!!!
    la focaccia me la copio...e poi hai fatto venire voglia di tulipani pure a me!
    Buonissima serata!

    RispondiElimina
  3. Ciao, lo sapevo tanto da metterci la mano sul fuoco che avresti scelto i mazzetti per la coperta!!!
    Mi piace da morire la scatola per i fili!Proverò la focaccia con la salvia e per quanto riguarda la richiesta per le bugie...mò vado a farmi dire da mamma come le fa e poi pubblico la ricetta!
    Sono andata sul sito di casa cenina, ne ho trovati cinque di schemi che mi piacciono !!! Mi fai sapere quali hai tu che così mi prendo le altre?
    Poi facciamo un ordine insieme?
    Ciao Mery

    RispondiElimina
  4. ma quante ne fai????
    la casina è adorabile...grazie!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. ciao, che bello leggerti e la tua focaccia mi ha fatto venire una gran fame, anche se ho appena finito di cenare, con le roselline sbaglio qualcosa perchè ne ho fatte due e mi sono venute a forma di cestino, una è diventata un cappellino e l'altra una borsetta per le barbie, la pulce ha gradito! bellissima la casetta, anche i colori mi piacciono. Grazie infinite per la mail di questa mattina! spero che dove abiti tu il tempo non sia troppo inclemente,ti ho pensata mentre guardavo il telegiornale, ciao ciao Marina

    RispondiElimina
  6. Che bel post ricco di idee !La focaccia assolutamnte da provare,anche la tua versione della casetta è molto carina ed il LK con i bottocini ha quel qualcosa in più,che fa la differenza.Io veramente ti ammiro,la tua produzione è sorprendente!
    Baci.
    Fulvia
    p.s.ho il sospetto che la mia mail smarrisca per strada gl'invii,hai per caso ricevuto la mia mail di un paio di giorni fa?

    RispondiElimina
  7. Passare da te è come leggere un bel libro, profumo.....famiglia !! Grazie mille dei tuoi mille suggerimenti. Vania

    RispondiElimina
  8. Ciao Manuela, prima di tutto grazie per la ricetta, sicuramente la proverò, è proprio molto invitante!!
    Poi complimenti per il ricamo, i toni del rosa sono molto belli, bravissima la tua consulente...!!
    Bellissimo anche il ricamo arricchito dai bottincini in fimo...
    Ti auguro una buona giornata, ciao
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  9. che bello il ricamino..ormai da quando mi hai fatto conoscere LHN è sbocciata in me un'amore pazzesco per le casette..ahahah
    anche io ho dei bulbi di tulipano bianco..ci credi che non ho ancora avuto tempo di piantarli?corro a vedere entro quando è utile piantarli..baci

    RispondiElimina
  10. bellissimo e ricchissimo post, quante belle idee, ottima la focaccia, spero di provarla prima possibile,
    ciao a presto
    imma

    RispondiElimina
  11. cavolini...mi fai sentire un ghiro in letargo...!!! Sei sicura di avere solo 2 mani...!!! Grazie per la ricetta, adoriamo la focaccia ed appena le mie figlie hanno un po' di tempo, le metto al lavoro...che schiavista vero?!?!Bellissima la casina in rosa, la tua pulcetta ha scelto bene...!!!
    Anch'io ho riempito la casa di tulipani, mi piaccioo soprattutto quelli bianchi!Un grosso bacio Paola

    RispondiElimina
  12. Ciao Manu, la mia amica Clo ha fatto uno schema veramente delicato.
    Sei la prima a realizzarlo credo...
    Bello anche il LK.
    Baci
    Mariarita

    RispondiElimina
  13. Scusa Manuela, ma la Denise del post precedente sono io, per sbaglio ho usato la mail di mia figlia...anche il cervello é in letargo...!!! Un bacione Paola

    RispondiElimina
  14. * Erika, sono davvero contenta che tutto ti sia piaciuto ... anche io ho la collana al collo in questo momento! per il caos ... mica sono una fatina della casa!!! ed il caos è creatività.
    * Simo, la focaccia è davvero valida! la consiglio a tutte.
    * Mery, aspetto la ricetta delle bugie ... anzi potresti farle e poi condividerle :)
    * Clo, la casetta è stata un piacevole passatempo, ora forse ne farò un puntaspilli!
    * Marina, qui tutto bene splende alto il sole! per le roselline, te ne faccio avere una dal vivo ... quando la si ha tra le mani è tutto più semplice.
    * Fulvia, la mail non è arrivata, grazie per i complimenti ...
    * Vania, grazie ... cosa c'è di più bello del proprio nido e delle abitudini?
    * Maria Rosa, grazie anche per i suggerimenti via mail
    * Iulia, mi hai ispirata tu per la scatola dei filati ...
    * Imma, grazie ...
    * Denise, evviva i tulipani, ma anche io sono stata ispirata ...
    * Mariarita, credo che la prima a realizzarla e pubblicarla sia stata Marina, ma grazie lo stesso dell'apprezzamento.
    buona giornata a tutte, mi sento molto coccolata in questo periodo ...
    Manuela

    RispondiElimina
  15. ciao cara, ma le ricevi le mail che ti mando sul tuo indirizzo di gmail!??!

    RispondiElimina
  16. i ricami sono una meraviglia ma mi hai fatto venire voglia di focaccia! hai mai provato quella al rosmarino o alla polpa di olive? sono una delizia.
    ciao ciao Dori

    RispondiElimina
  17. Grazie per la ricettina...la proverò senz'altro!Che carina la casetta realizzata con lo schema di Clo' :-)!
    ...anch'io ho voglia di fiori e di primavera!!!
    Un bacione.
    Cristina

    RispondiElimina
  18. Tutto bellissimo, ma la casetta di pinta è una vera delizia!
    Molto belli i colori che hai scelto...mi hai messo voglia di iniziarla.....
    Ciao Elena

    RispondiElimina
  19. In inglese si dice che le dita di una ragazza oziosa si trasformano in vermi.
    Tu non corri questo pericolo!
    Focacce, ricami..... Sei una trottola! Bravissima! Complimenti per tutto quanto!

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails