martedì 2 dicembre 2008

Golorso ...

Magari questo post leggetelo mettendo l'audio al minimo ed andando dritti dritti alla seconda canzone che ho scelto, si tratta della bellissima "Do They Know It's Christmas?" cantata dalla Band Aid, la mitica Band Aid, quella del 1984, quando ancora tutto mi sembrava a portata di mano ed il massimo che chiedevo alla vita era di potermene stare a casa con le cuffie ad ascoltare la mia musica, averla riascoltata mi ha fatto tornare ai Natali di tanti anni fa ... se non ricordate più quali fossero le VOCI ella Band Aid ecco il link su Wikipedia. Buona lettura ...

Il Natale si sta avvicinando rapidamente, ma abbiamo ancora un po' di giorni sia per pensare al menù, sia per i regali da fare ai nostri cari, sia per entrare sempre di più nell'atmosfera di gioia e riflessione del Natale.

Io però confesso di aver cominciato benissimo questo mese di dicembre perchè ieri ho ricevuto il regalo per il Blog Candy di Iulia, ed ho vinto il concorso indetto da Casa Cuori Colori, si trattava di trovare il nome adatto per la bellissima renna-orso realizzata a mano, ed io ho suggerito Golorso. Mi è venuto spontaneo non appena ho visto il simpatico musetto della renna. Golorso è il nome del mio orso, anzi Orso con la 'O' maiuscola, è a tutti gli effetti un membro della nostra famiglia. E' un orso molto goloso, da qui il nome, in via del tutto eccezionale vi mostro una sua foto.

Ed ecco il neo Golorso:


In tante mi avete chiesto la ricetta pe i panini all'olio, eccola qui, premetto che ho impastato con la macchina del pane ed alcune dosi vanno un pochino a buon senso ...

Panini all'olio:

Ingredienti:

  • 12 gr lievito di birra
  • 300 gr di acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiano di zucchero
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva extra vergine
  • 150 gr manitoba
  • 250 gr farina 00
  • 300 gr farina 0

impasto il tutto per 3 volte ogni 15-20 minuti, poi lascio riposare per 1h 30 , faccio tante palline con l'impasto e lascio ancora 30 min sulla teglia, poi faccio i tagli a croce con il coltello e nel centro metto ancora un goccio di olio, inforno per 30-35 minuti a 200° (io ho un forno a gas) ed ecco fatto il pane.

I golosi di casa non resistono mai ed ovviamente si ustionano non appena il pane esce dal forno ...

Ormai il bollettino meteo della città rasenta la monotonia, continua ad essere brutto tempo, ieri ha piovuto tutto il giorno, oggi va un pochino meglio, anche se ha lampeggiato e tuonato tutta la notte, ogni tanto mi svegliavo perchè la camera si illuminava a giorno.

Ci vorrebbe una bella cioccolata calda, magari questa sera tra una crocetta e l'altra ...


Sto lavorando parecchio in queste sere, ma devo trovare il coraggio di cominciare a impacchettare i regali, è una cosa che mi piace fare con cura mettendo magari un pochino di rafia, qualche rametto secco e magari una piccola decorazione fatta a mano a guarnizione del pacchetto. Sto facendo fatica a nascondere i regali della pulcetta, è sempre più sveglia ed attenta, ma per fortuna ha chiesto a Babbo Natale cose poco voluminose (Musa e Flora, con le rispettive Pixie di cui ignoro il nome ... ops sto parlando delle Winxs ...). Ci saranno anche dei pensierini sparsi perchè per definizione il Natale è per i bambini e quindi ogni scusa è buona per viziarla un pochino.

Angolo W.I.P.
  • Ho iniziato la seconda tappa del SAL - Country Bloomers (la bambina è veramente divertente da ricamare!);
  • Biscornu terminato per lo scambio di Natale organizzato dal Forum Punto Croce;
  • Roselline d'Irlanda, il leit motiv della mia vita ... , procedono, pensavo di usarne alcune per decorare una borsa in maglia regalatami anni fa.
  • SAL - Welcome all Seasons, attualmente nell'etere, perchè partirà il 6 gennaio, ma sto decidendo i colori e la tela ...
  • SAL - Home of Needleworker, idem come sopra.

p.s. ultimo pensierino ... sto pensando ad un piccolo ordine a Casa Cenina ...

La foto dell'intestazione l'ha fatta come sempre il maritino 4 o 5 anni fa, siamo a Cheneil splendido paesino sopra Valtournenche in fondo alla strada che porta alla pista di fondo, ci si arriva solo a piedi dopo una bella salita e non ci sono auto/moto, solo slitte e natura!

Nel fine settimana mi regalerò una intera giornata a Milano alla fiera degli "Oh bej Oh bej" con Mery, andremo proprio l'8 dicembre se qualcuna di voi ci fosse fatemelo sapere !

Devo anche cominciare a preparare i biscotti di Natale di pasta frolla ...

Come direbbe mio marito prendendomi in giro: Ansia! Ansia! Ansia!

Ricordo a tutte l'apertura del

Mercatino di Natale di San Nicola,

che si tiene a Genova in piazza Piccapietra.

Lo so sono in perenne agitazione pre natalizia !!!

Un abbraccio

11 commenti:

  1. mi sa che seguo il tuo consiglio.. per carità!

    RispondiElimina
  2. Gnam gnam i panini sono molto invitanti...grazie!!!
    Buon lavoro creativo, visto il fermento prenatalizio che ti ha assalito!!!
    Bacioni
    Mariarita

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è bello golorso senior...ora capisco perchè si chiama così, a prorio una faccetta da goloso...!!! Per junior devi avere ancora un po' di pazienza..se riesco te lo spedisco domani...!!! Anch'io sono in pieno impacchettamento...da me sono il triplo..perchè, anche se non sono piÙ bambine piccole, le mie figlie vogliono ancora i pacchetti sotto l'albero...!!!Ciao bacioni Paola

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la vincita dela renna-orso,anche il tuo niente male!
    Buon lavoro e non stressarti troppo con pacchi e pacchetti,c'è ancora tempo a Natale !
    Ciao,ciao.

    Fulvia

    RispondiElimina
  5. Golorso che nome simpatico!!! e che bello il tuo Orso! Noi ne abbiamo in casa tantissimi di tutte le dimensioni, mio figlio Andrea li adora (ed io lo stesso, mi piace tantissimo anche ricamarli!)
    e i panini....slurp sicuramente da fare e li farò domani! per la fiera degli Obej obej sarei dovuta venire anch'io a Milano ma con il problema del micetto non posso proprio. Tu raccontaci tutto e fai tante belle foto!

    RispondiElimina
  6. Buon mercoledì carissima Manù!
    Non sai quante volte io mi sia posta la tua domanda prima di prendere un attimo di dimestichezza! Si cucio al rovescio, a mano...parto dal lato più dritto, quello che poi, girando il tutto sul dritto, risulta più facile da rifinire...spero di essere stata un pochino chiara...se hai bisogno, per ciò che posso, sono qui!
    Grazie x la ricetta, me la porto via moooolto volentieri e al più presto la proverò...slurp, che fame!
    Bellissimo il Vostro Golorso...tenerissimo!

    Un bacione
    Barbara

    RispondiElimina
  7. ...ma come fai??!! Mi piace un sacco leggere le mille cose che fai, il tuo blog è tutto un sorriso!! ;))

    RispondiElimina
  8. E' bello leggere di te. Sei una bella persona, Manuela, così generosa e attenta verso gli altri e verso la tua famiglia.
    Ansia, ansia, ansia: nella giusta misura ci tiene in piedi, perché vogliamo fare tanto... che male c'é?
    Un saluto.
    a.o.

    RispondiElimina
  9. ahiahi che attacco di nostalgia mi hai fatto venire correvano gli anni 80 e io con loro in particolare ho nel cuore proprio 84 vuoi che è l'anno del diploma vuoi avevo 18 anni vuoi che è iniziata la storia con l'uomo di casa eh sospirone

    RispondiElimina
  10. golorso è bellissimo, così come il suo nuovo amichetto! la ragazza che lo ha realizzato ha le mani d'oro!!!
    io vorrei un po' di tempo in più per fare tutte le mie cose, ma sono sempre in ufficio e non so quando riuscirò a confezionare gli ultimi regali di natale... poi ci sono ovviamente quelli da comprare...
    intanto domenica se riesco faccio i panini all'olio, poi ti dico!

    RispondiElimina
  11. Ma lo sai che Have yourself a Merry little Christmas" (cantata dalla Garland poi!)è la mia canzone natalizia preferita?!
    Sei una GRANDISSIMA!!!
    Non vedo l'ora di andare a Milano!!
    Buona notte,
    Mery

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails