mercoledì 12 novembre 2008

Piove, piove, piove


Penso che l'immagine qui sopra sia abbastanza chiara ... continua a piovere. Il mio umore è sotto le scarpe, sto diventando fortemente meteopatica, non ce la faccio più, vivo con la cerata e gli stivaloni gialli, non evito nemmeno più le pozzanghere ... ho lo stendino perennemente in casa con il bucato steso che prende i più svariati odori.

Il cielo varia tra il grigio topo ed il nero con sbrilluccichii vari dei lampi all'orizzonte.

Non so più cosa inventarmi per far trascorrere alla mia bimba dei pomeriggi non troppo noiosi, abbiamo fatto le pitture, i pommander, la pizza, lavato tutte le bambole, non ci restano che i disegni di Natale ed i biscotti, poi ho esaurito le idee.

Se la luce lo permetterà questa sera farò un pochino di foto a vari lavoretti natalizi, un paio sono stati ritrovati abbandonati in un cassetto dopo forse 2 anni.

Le cornici le avevo prese a Valtournenche, per un bel po' sono rimaste vuote e poi decisi di ricamare qualcosa ... di rosso ed in tem alpino, quindi cuori ed alberi.

La foto qui sotto lascia a desiderare, ma ci tenevo a farvi vedere il primo pommander fatto dalla mia bimba, abbiamo usato un mandarino e chiodi di garofano, l'ho messo vicino ai picollissimi frutti del mio melograno bonsai che a causa della troppa pioggia si stanno spaccando e cadono.

E per non perdere la speranza ecco i miei ciclamini, questi sono quelli che mi salutao tutte le mattine appena ci svegliamo. Lo ammetto sono un pochino alluvionati, ma i miracoli ancora non li faccio. La mia Teresa questa sera al ritorno dall'asilo ha chiesto che il signor cielo la finisca di piangere e lasci spuntare il sole perchè lei vuole andae alle giostre, spero che questa preghierina voli in alto fin dal "Signor Cielo" come lo chiama lei.



Buona serata a tutte, vado a preparre una bella focaccia genovese visto che stasera il maritino torna da Alba.


Manuela

p.s. Non torna per la troppa nebbia non è arrivato in tempo alla stazione, e chi glielo dice domani mattina al pulcino che il papà non è arrivato? e deve aspettare sino alla sera?

Per combattere la depressione ho cambiato vestitino al blog ... non sono convinta, intanto ho salvato il vecchio modello, vedremo. Voi cosa ne dite? Accetto suggerimenti

ciaoooo

6 commenti:

  1. I tuoi ciclamini rompono la monotonia del grigiore di queste giornate,consolati anche da me piove!

    RispondiElimina
  2. Bella la nuova veste a me piace!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Manuela! Hai cambiato look? Bello! Piove anche da noi a Mantova.. Beh
    Corniciiiini!!!! Hai fatto bene a sistemare ricamino-cuoricino-carino-carino :))))!! E dov'e sto Valtournenche? Cornici cosi le voglio anch'io!

    RispondiElimina
  4. è magnifico e la foto della cornice in orizzontale è da professionista ...

    RispondiElimina
  5. allora iniziamo le critiche...la smetti di sentirti cosi giù?guarda che persino dopo il temporale esce il sole, quindi che vogliamo fare?se ti serve delle idee per far passare il tempo alla tua bimba chiedi pure,ho studiato scienze dell'educazione e qualche ideuzza ce l'ho..se ti serve anche un'amica con cui parlare nei momenti di stasi io sono a tua compleat disposizione..basta che me lo dici..e ora i complimenti per i tuoi bei lavori non te li faccio..ecco...

    RispondiElimina
  6. A me piace il nuovo vestitino del tuo blog mi fa pensare al Natale.
    cris

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails