mercoledì 19 novembre 2008

Accidenti al raffreddore ...


Ahimè ... quando le donne si fermano a casa non sanno stare con le mani in mano, nonostante un raffreddore mega e qualche linea di febbre non me lo diceva il cuore di stare a poltrire sul divano, quindi partendo dal motto "prima il dovere e poi il piacere" ho prima sistemato una montagna di bollette da archiviare, documenti e cartacce varie, poi ho preparato la busta per Marzia con il disegno fatto dalla mia pulcetta per "Babbo Natale", io le ho fatto la sagoma dell'albero e lei ha disegnato tutto quello che le andava di fare ed ha anche abbellito il disegno con qualche adesivo.

Al ritorno dalla visita dal medico che ha constatato una bella sinusite e quindi mi ha messa agli arresti domiciliari per un paio di giorni ho ritirato la bustona gialla inviatomi da Erika per aver vinto il suo Blog Candy, ed ecco le splendide cose che mi ha inviato, compresa una bella bambolina rosa per Teresa:




Da anni abbiamo una "seconda casa" che gira per casa, costruita da un vicino nel periodo che abbiamo trascorso a Valtournenche e finalmente mi sono decisa ad abbellire la facciata ed il tetto, ho dipinto con un bel rosso il tetto ed addobbato la facciata con qualche elemento trovato in cartoleria, si tratta di piccoli decori che si usano per decorare i cocci e le tegole che ora vanno tanto di moda, ma chi mi vieta di usarli per la nostra depandance?




Ed una volta messa ad asciugare al sole (con la colla a caldo ci vogliano davvero pochi minuti per applicare le decorazioni) ... perchè non pensare anche al maritino che torna da Alba con qualcosa di goloso come i cantucci !!!
  • 250 gr di zucchero (io uso metà grezzo e metà raffinato)
  • 250 gr di farin 00
  • 150 gr di mandorle con la pelle
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di lievito per torte
  • vaniglia
  • anice (per chi lo vuole)

metto tutti gli ingredienti nella macchina del pane, programma 4 per 15 minuti

Ecco la mia ricetta rigorosamente realizzata con la macchina del pane:

Estraggo e divido la pasta in 3/4 pezzi, gli do la forma di grissino e ben distanziati li inforno a 200° per 25 minuti (io ho un forno a gas):


Quando sono leggermente raffreddati li taglio in diagonale in modo grossolano, li riposiziono sulla placca del forno e li rimetto a cuocere sempre a 220° per circa 5 minuti in modo che diventino croccanti, ed il gioco è fatto:

E per concludere la giornata mi sono messa a sistemare i vari UFO, e questo è spuntato fuori dal nulla, nemmno più mi ricordavo di averlo cominciato, riporta l'anno 2001 ... chissà, magari per il 2011 lo terminerò.

Scusate per il post così lungo, ma quando non si è abituati a stare a casa il tempo non passa mai ...

Manuela

20 commenti:

  1. wow ma te il raffredore ti fa bene!!!
    i tuoi ricami sono deliziosi hanno qualcosa di no so che i colori la tela mi piacciono da morire ma che schema e'???

    RispondiElimina
  2. no, macchè scusate! è bellissimo il post così ricco e oltretutto gustoso, bravissima
    ciao imma

    RispondiElimina
  3. uh, ma se a te la febbre fa questo effetto... passamene un po' anche a me!!! ;))
    Bravissima, è veramente un piacere leggerti, con tutto l'entusiasmo e l'energia che hai sempre!!
    a presto!

    RispondiElimina
  4. E meno male che stai poco bene...

    RispondiElimina
  5. wow..ma quel ricamo è bellissimo....che schema è?mi raccomando riprenditi...

    RispondiElimina
  6. Siamo colleghe...oggi io sono completamente afona!!!
    Ma che bel ricamo...e che buoni i cantuccini fatti in casa... sei bravissima!!!
    Bacioni
    Mariarita
    la depandance l'affitti per la settimana bianca???

    RispondiElimina
  7. Porca l'oca, ma allora quando stai bene sei wonder woman???!
    Se quando stai male mi fai tutte 'ste cose.....!!!!
    beata te, io non rendo nemmeno la metà!
    Complimentissimi!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. ma che raffredore hai??
    hai fatto un sacco di cose!!
    quando stai bene...non oso pensare!!
    riprenditi
    un caro saluto
    Mary

    RispondiElimina
  9. altro che lungo questo post, è stato bello sbirciare i tuoi lavori, quell'ufo è davvero splendido, spero lo completerai!!
    ciao, Mary

    RispondiElimina
  10. sono contenta che i regali ti siano piaciuti!
    rimettiti in sesto presto!

    bellissima quella casa!

    RispondiElimina
  11. Ma che brava!Ma sei una fata?!Tutto bellissimo e anche buonissimo,penso sicuramente! ;P !!!
    Complimenti!
    Ma quante mani hai?

    RispondiElimina
  12. ..tempo fa cercavo la ricettina stile "wonder woman" e mi sa tanto che tu ce l'hai!!! ;-)
    Sei un portento Manuela...la tua energia bella e positiva trapela ovunque!
    Guarisci in fretta che ti vogliamo in formissima quanto prima!

    Un abbraccio
    Barbara

    RispondiElimina
  13. Io quando sto male sono veramente KO. Riposati un pochino. A presto, Camilla

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutte per gli splendidi commenti, oggi sto un pochino peggio, sarà l'effetto delle medicine !!! ma ho tosse e nausea ... almeno ieri starnutivo solo ed avevo un pochino di febbre, ma almeno mi muovevo, ora sono qui a poltrire sul divano, con le mie crocette intorno, e la mia piccola sta facendo un "treno" tutto in giro per casa con i pentolini, e dai rumori non sta usando solo i suoi ...
    Grazie ancora a tutte.
    Manu

    RispondiElimina
  15. Wow,wow,wow e che è!!!!!!!!!!!!
    Trovare un tuo commento nel mio blog e di conseguenza SCOPRIRTI è stata una bellisssima sorpresa.Complimenti, trovo la casetta semplicemente deliziosae copierò la ricetta dei cantucci, mio marito ne va matto

    RispondiElimina
  16. Anghe io ho il raffreddore ma oggi nn sono sdada in grado di brendere l'ago in bano... grazie ber la vididae ber l'energia che mi hai drasmesso gol tuo bost!!
    bagio benny

    RispondiElimina
  17. vorrei anch'io un pò di raffreddore per fare tante cose rimaste indietro....ma quanto hai lavorato!

    RispondiElimina
  18. Ciao Manu...come va la sinusite?
    Guarda...te lo dice una che ha girato spesso in moto: te la sei beccata perche' continui a girare anche col freddo...io , dopo almeno 5 inverni di seguito passati con sinusiti terribili, alla fine l'ho venduta =(.
    Un baciotto e tanti auguri di pronta guarigione, non trascurarti!
    Annalisa

    RispondiElimina
  19. wow Manu, una marea di cose stai facendo, pur essendo malata! un bacione che passi tutto in fretta e buon lavoro per il super albero.
    buon fine settimana anche a te.
    Marzia

    RispondiElimina
  20. Vedo che anche in cucina te la cavi benone!
    Ciao.
    Fulvia

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi rende felice!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails